Intenzioni S.S. Messe

I fedeli possono affidare intenzioni di preghiera in suffragio a defunti, per ringraziamento, per un malato, per un anniversario di matrimonio, per un avvenimento importante della vita purché “intenzione sensata, giusta e pia” rivolgendosi direttamente al sacerdote in sacrestia oppure qualche giorno prima presso l’ufficio parrocchiale.

Condividi su:   Facebook Twitter Google