Canti per le celebrazioni

Le nostre proposte canore per le celebrazioni, durante tutto il periodo di emergenza sanitaria Covid-19, in cui non sarà possibile utilizzare i libretti “La famiglia Cristiana nella CASA del PADRE” saranno estratte dalle seguenti piccole raccolte, suddivise per Tempo Liturgico.

Ne sono state distribuite diverse copie ad ogni cambio Tempo Liturgico, l’anno scorso.

Se non la trovate più o si è sgualcita, potete scaricarne e stamparne – in autonomia – una copia, in modo da portarla sempre con voi!

⊗ durante il Tempo Ordinario: Lodiamo il Signore con gioia

⊗ durante il Tempo di Quaresima:  Canti Quaresima

⊗ durante il Tempo di Pasqua: Canti Pasqua

⊗ durante il Tempo di Avvento: Canti Avvento

⊗ durante il Tempo di Natale: Canti Natale

nota1 “Cantiamo qui l`alleluia, mentre siamo ancora privi di sicurezza, per poterlo cantare un giorno lassù, ormai sicuri. Qui cantiamo da morituri, lassù da immortali. Qui nella speranza, lassù nella realtà. Qui da esuli e pellegrini, lassù nella patria. Cantiamo pure ora, non tanto per goderci il riposo, quanto per sollevarci dalla fatica. Cantiamo da viandanti. Canta, ma cammina. Canta per alleviare le asprezze della marcia, ma cantando non indulgere alla pigrizia. Canta e cammina. Che significa camminare? Andare avanti nel bene, progredire nella santità. Vi sono infatti, secondo l`Apostolo, alcuni che progrediscono si, ma nel male. Se progredisci è segno che cammini, ma devi camminare nel bene, devi avanzare nella retta fede, devi avanzare nella retta fede, devi progredire nella santità. Canta e cammina. ”

dai «Discorsi» di sant`Agostino